Il narratore lo vedi dal coraggio: Cystema Solari (2014) di Uochi Toki + Nadja

25 giugno 2014 § Lascia un commento

Voi siete qui.

Voi siete qui.

I testi di Matteo “Napo” Palma, fondatore assieme a Riccardo “Rico” Gamondi degli Uochi Toki già Laze Biose, permettono, soprattutto nel contesto hip-hop al quale non riesce ad appartenere, un paragone non troppo azzardato con l’opera di James Joyce, grazie a una libertà formale che altri sembrano non volersi permettere, un lessico che sembra inesauribile, argomenti che chissà dove va a pescarli, figure retoriche da far invidia ai nostri anni alle superiori e spietati passaggi logici che inevitabilmente sfociano, appunto, nel flusso di coscienza. « Leggi il seguito di questo articolo »

Ascolto parallelo con ElFecondadòrDelPartenón #12: Gomba Reject Ward Japan (2007) dei Five Starcle Men

11 giugno 2014 § Lascia un commento

Voglio dedicare all’album in questione uno speciale in due, forse tre parti. Questa è la prima. Aspettavo solo il momento giusto per proporvela.

All’inizio di gennaio, proposi a ElFecondadòrDelPartenón di ascoltare un disco che, secondo un popolare blog musicale, non sfigurerebbe accanto a titoli del calibro di Trout Mask Replica di Captain Beefheart, Eskimo dei Residents o Philosophy Of The World delle Shaggs. Quando una persona di cui ti fidi ti cita tre dei tuoi album preferiti, che fai? Non vai a controllare?
Ve la faccio breve, per quanto posso: tratteremo qui l’intera discografia di due adolescenti, amanti dello sciroppo per la tosse, che negli anni ’90 non sapevano di avere l’underground degli anni ’00 tra le mani e di conseguenza non sono riusciti a dirlo al resto del mondo, che si è dovuto adeguare al proprio presente. Meno male che c’è l’uomo del Giappone. Poi vi sarà chiaro tutto, promesso.
Bando alle ciance, andiamo a trattare questo capolavoro annunciato, seppure a quattro gatti: Gomba Reject Ward Japan dei Five Starcle Men. « Leggi il seguito di questo articolo »

Visione parallela con ElFecondadòrDelPartenón #2: The Calamari Wrestler (2004) di Minoru Kawasaki

6 giugno 2014 § Lascia un commento

E secondo voi, la prima volta con il moussaka gigante ci è bastata? No, ovvio, perciò tenteremo un secondo esperimento.
Stavolta, grazie a una segnalazione che ElFecondadòr ha avuto da Film Per Pochi, festeggeremo prima di tutti quanti il decimo anniversario di The Calamari Wrestler, diretto nel 2004 da Minoru Kawasaki, noto a tutti per commedie demenziali, girate a costi bassissimi, come Executive Koala, Crab Goalkeeper, Kabuto-O Beetle (tratto da un soggetto di Go Nagai), The Rug Cop, Pussy Soap e (questo è il titolo più bello) The World Sinks Except Japan. Nonostante l’assurdità della proposta, Kawasaki sembra avere un buon riscontro di critica e pubblico. Oggi scopriremo perché, quindi oliate i muscoli, ché il gong sta per suonare. Inizia The Calamari Wrestler. « Leggi il seguito di questo articolo »

E ora penso pure ai cazzi miei

5 giugno 2014 § Lascia un commento

Un libro intitolato Ti basta come marciapiede? è disponibile nelle versioni cartacea ed elettronica. Costano rispettivamente 10 e 4,40 euro.

Volete comprare qualcos’altro? Va bene. Qui trovate sette album. I primi quattro (li vedete in ordine cronologico inverso) sono gratuiti.

Fine del secondo spot.

Poi uno dice il conflitto di interessi…

2 giugno 2014 § Lascia un commento

Ella si chiama Maria Rosaria Fioravante.
Questo è il suo blog e qui è in vendita il suo primo libro.

Fine dello spot.

Dove sono?

Stai visualizzando gli archivi per giugno, 2014 su DeReviùer.