Ascolto parallelo con ElFecondadòrDelPartenón #9: Babymetal (2014) delle Babymetal

8 marzo 2014 § Lascia un commento

Avevo preso la macchina e portato con me la mia ragazza. Avevamo percorso la highway to hell per andare a fare un picnic, quando il telefono squillò. La mia suoneria è 5,643 Song EP degli Anal Cunt. Quando mi arrivano i messaggi, suona You Suffer dei Napalm Death.

DeReviùer: Pronto?
ElFecondadòrDelPartenón: SCARICA SUBITO L’ALBUM DELLE BABYMETAL! [lampi e tuoni]
DR: LE BABYMETAL HANNO FATTO UN ALBUM?!
EFDP: Eh, a quanto pare. Dai, che aspetti, CORRI!
DR: Non mi dire niente, adesso non posso, sto al Flegetonte con la mia ragazza. Guarda, non posso dire che si sta da Dio, ma si sta bene. Non posso farlo stasera?
EFDP: Rompi meno, prendi ‘sto disco e preparati, ché sarà il nostro prossimo ascolto in parallelo.
DR: Sì, va bene, ma poi, mentre ascoltiamo, mi devi spiegare molte cose, sai?
EFDP: Sarà fatto.
DR: Almeno, ci sta Headbanger!!?
EFDP: Ci sta, ci sta. Ci stanno TUTTE! E 3 pezzi inediti, per giunta.
DR: TUTTE?! Cioè, non mi dire che hanno raccolto tutti i loro singoli dal 2011 e hanno fatto l’album!
EFDP: Già, pure le b-side.
DR: MA NON HA SENSO! Allora dite che è una compilation, non L’ALBUM DELLE BABYMETAL! [lampi e tuoni]
EFDP: Dimentichi che ci sono 3 pezzi inediti: la logica degli album giapponesi è leggermente diversa da quella europea.
DR: Scusa, se da noi Biagio Antonacci fa il greatest hits con tre inediti, è una compilation. Ti trovi?
EFDP: In Giappone, ripeto, non funziona così: lì le compilation difficilmente contemplano inediti.
DR: Quindi ci può stare un inedito su quindici e quello è un album, giusto?
EFDP: A logica, sì, anche se credo sia successo forse giusto una volta, per dischi che ho ascoltato.
DR: Vabbe’, ma voglio dire: parlo pure inutilmente perché conosco sì e no due-tre pezzi.
EFDP: Ma sì, pure io, sicché sarà comunque una bella esperienza.
DR: Io ho molta paura.
EFDP: Procuratelo, eh? A stasera!
DR: A stasera.

« Leggi il seguito di questo articolo »

Annunci

Dove sono?

Stai visualizzando gli archivi per marzo, 2014 su DeReviùer.