Ascolto parallelo con ElFecondadòrDelPartenón #2: Truant/Rough Sleeper (2012) di Burial

16 dicembre 2012 § Lascia un commento

Ogni tanto, il mio amico ElFecondadòrDelPartenón e io ascoltiamo lo stesso album, ciascuno a casa sua e in parallelo, esprimendo le nostre impressioni su Skype. Oggi tocca a un EP: Truant/Rough Sleeper di Burial.


Si chiama così e l'ha fatto lui. Altre domande?

Si chiama così e l’ha fatto lui. Altre domande?

DeReviùer: Truant inizia benone! Si fa riconoscere ma non troppissimo.
ElFecondadòrDelPartenón: No, io me lo ascolto stasera.
DR: Stop’n’go quando (non) te l’aspetti? Ma è impazzito!
EFDP: Burial goes PROG! Oddio, quello l’ha già fatto con Kindred a dire il vero.
DR: Sì, ma qui è diverso. E insomma, il bambinone sta crescendo…
EFDP: Ieri ho riascoltato anche il suo primo disco. Rispetto a quello che ha fatto da Untrue in poi, sembra una bazzecola.
DR: Vero.
EFDP: Prima o poi dovrò ascoltare anche gli album dei Vex’d e quello di Pinch.
DR: Bene, arrivato al minuto 6:50 penso: “Che proseguimento anomalo!”.
EFDP: Vaffanculo, lo ascolto adesso.
DR: Dimmi quando sei partito.
EFDP: Adesso. Partenza quasi alla Shackleton c’è da dire, anche se è la tipologia di future-garage che utilizza lui.
DR: Proseguimento ritmico che mi sa di Girls di Beyoncé.
EFDP: Girls? È vero che Beyoncé è geometrica a bestia, ma non ci avrei pensato.
DR: Run The World (Girls). Ecco, non ricordavo il titolo.
EFDP: Quel pezzo è tribalissimo e geometrico, vedo un po’ come si evolve qui…
DR: Ti aspetto prima del minuto 7:00.
EFDP: sono al 4:00
DR: Ché già al quarto minuto… Ecco.
EFDP: 5:20.
DR: Ecco, sono al 6:30.
EFDP: 6:37, ho appena fermato.
DR: Perché? ORA arriva il bello!
EFDP: Almeno si ripartiva insieme. Sì, ora lo vedo che parte il bello: ambient-pop sintetico un po’ soul… no, va beh, oramai Burial fa altro. E a 8:30, altro cambio.
DR: Prog-step!
EFDP: ESATTO, con tanto di BPM accellerati in fondo.
DR: E nastri impazziti!
EFDP: Basinski-step!
DR: Mini-citazione da Four Walls e si riparte!
EFDP: Four Walls?
DR: Sì!
EFDP: No, è che non mi ricorda cosa sia.
DR: Alla fine dell’EP te la faccio risentire.
EFDP: E adesso, Rough Sleeper. Partenza ambient-house, un po’ come per Ashtray Wasp, il suo classico 2-step e vocine neniose.
DR: In quasi un quarto d’ora mi aspetto altri cambi di scenario…
EFDP: Anche io, OVVIAMENTE. […] Ora i toni si fanno da rave. A 4:00, graffi di vinile.
DR: Feticismo vinilico, evviva!
EFDP: E ora, DEEP-HOUSE! Anche se per adesso, non mi sembra bella come Truant. […] Ora, anche campanelli deep, E VA BEEEEHHHH!
DR: Sì, meglio Truant. Zapping vinilico, evviva!
EFDP: Ma pensare ad un album, invece? Ha un po’ rotto le balle con questi EP.
DR: È quel che dico anche io. Vuoi vedere che sta pensando a una supersuite di 50 minuti?
EFDP: Ci sta, sai?
DR: Due suite per volta, come i lati del vinile… e poi deve pensare al CD…
EFDP: Per carità, questi EP mi stanno anche bene, se sono di questo livello, ma voglio un lavoro più sostancious.
DR: E finisce così.
EFDP: Già.
DR: Sì, sono satollo, ma c’è sempre spazio per il dolce…
EFDP: No, Kindred resta insuperato per ora: penso alla dinamica forsennata di Loner e vengo, mentre invece Williamino piange e tira giù il berretto.
DR: Beh, il vinile c’è, ma piove di meno…
EFDP: Vero. Stacco un po’, ci si sente tra un pochino.
DR: OK. Viva Burial, ma viva Kindred.
EFDP: E Untrue.

Detto questo, sigla:

Tag:, , , , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Ascolto parallelo con ElFecondadòrDelPartenón #2: Truant/Rough Sleeper (2012) di Burial su DeReviùer.

Meta

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: